LA MIA BIOPOLITICA – GAM

Presentazione del libro:

LA MIA BIOPOLITICA di PIERO GILARDI
Arte e lotte del vivente – Scritti 1963-2014

A cura di Tommaso Trini
Prearo Editore
Martedì 5 luglio, ore 18.30

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea – Sala1 piano terra
Via Magenta, 31 Torino

Intervengono:
Carolyn Christov-Bakargiev, Francesco Poli, Tommaso Trini e Piero Gilardi
Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

Cover del libro, La mia Biopolitica

Il volume raccoglie i principali scritti e interventi di Piero Gilardi elaborati in mezzo secolo di attività artistica, critica, teorica e politica, dalle esperienze più vivaci degli anni Sessanta fino agli ultimi sviluppi dell’arte dei nuovi media e alla creazione del PAV – Parco Arte Vivente a Torino, che lui ama considerare un “incubatore di coscienza ecologica”.

Scrive Tommaso Trini nel testo introduttivo: “Da mezzo secolo Piero Gilardi ci restituisce Terra a zolle, pezzo a pezzo, in scala al vero 1:1 e colori sinceri. L’intelligenza e la visione dell’artista sono il nido concettuale che il discorso antepone di solito alla vista di Terra dai bei tappeti-natura (…)”.

E dice Gilardi: “Mentre l’odierna devastante crisi sembra condurre il postcapitalismo liberista all’implosione, si aprono lentamente gli spazi per la costruzione di un’alternativa politica globale, i cui punti di forza sono la cosiddetta conversione ecologica del modello produttivo-estrattivo e la costituzione di una nuova democrazia per la gestione di tutti i beni comuni (…)”.

Info 011 4429518/95
www.gamtorino.it

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *